Party Pre-Partenza 💥

Il weekend prima di partire ho organizzato un aperitivo con gli amici per un ultimo saluto prima della partenza 🙂

Quando hai davanti una nuova avventura che ti aspetta, nuove sfide, nuove persone, pensi sempre a quello che lasci e a quanto desideri che al tuo ritorno nulla sia cambiato, perché in fondo se decidi di tornare è perche sai che appartieni a quel determinato posto.
Non sono il tipo di persona che ha mille amici, ma sono il tipo di persona che difficilmente si fida, difficilmente confida cose personali, sono il tipo di persona che le amicizie vere le può contare sulle dita di una mano, e sa che potrà sempre e comunque contare su di loro.
Come quando una volta tornata dagli Stati Uniti, dopo un’anno che non ci siamo viste, nulla è cambiato tra di noi, anzi ha reso la nostra amicizia più forte, sincera e unica.

 

This is what I am grateful for!
  

Continua a leggere

Trip to Bologna 

Dopo un anno che lavoro da Furla, finalmente oggi ho avuto l’occasione di visitare la sede dell’azienda, a Bologna. 

Là dove nel lontano 1927 è nata questa grande azienda da una piccola famiglia di artigiani. Al momento Furla detiene negozi in oltre 100 paesi nel mondo.

In un certo senso mi sento fortunata di far parte di questa realtà che cerca di viziate le donne con splendide borse e chiccosi accessori 👑 

Good News on The way 

Buona sera a tutti,

Mentre scrivo questo post, spero di trovarvi tutti bene. Spesso mi scrivono vecchie lettrici che ho conosciuto, e tra chi è ritornato a casa dall’America , chi sta facendo l’extension e chi sta finendo pure il secondo anno, mi rendo conto che il tempo passa, e passa piuttosto in fretta. E il mio grande sogno diventato realtà, è ancora fresco nella mia mente e lo ricordo sempre con tanta nostalgia.

Ora sono al II anno in Statale a Milano, essere all’università mi permette di gestirmi il tempo libero e svolgere lavoretti qua e là. Dopo aver lavorato da Zara e Michael Kors, quest’inverno ho lavorato come Sale Assistant presso Furla (a Milano) con un fantastico team. Poi a febbraio sono tornata in Moldavia ( mio paese natale ) per 2 settimane, dove ho rivisto i parenti e passato tanto tempo insieme alla mia mamma. Una volta tornata fui catapultata nel pieno della sessione d’esami. Quindi esami su esami, ho avuto pochissimo tempo da dedicare al blog. In questo periodo avrò modo di postare un po’ di idee che mi posso passate nella mente in tutti questi mesi e per questione di tempo sono sono riuscita a fare. … So Stay Tuned!!!

Nonostante il periodo sovraccaricato e il poco tempo libero, mano mano i sacrifici danno i propri frutti : quest’anno ho preso la borsa di studio yeaaah 😀

Inoltre fresca fresca dei risultati appena ricevuti, Condivido con voi la bella news:  nel prossimo anno accademico, andrò in ERASMUS a PARIGI!!!  🇫🇷🇫🇷🇫🇷 Non vedo l’ora!

A presto con nuovi post 😀

Bacioni!!!

Cristina

Lady Gaga’s concert in Milan

Dopo la visita a Bergamo, il mio ragazzo mi ha sorpreso portandomi al concerto di lady gaga il 4 novembre.
4 anni prima sono stata al tour precedente e ne sono rimasta affascinata! Mille colori, 4 scenografie, circa 18 cambi d’abito, e una bellissima voce!
Beh e neanche quest’anno si è smentita 😉

IMG_9255.JPG

IMG_9254.JPG

One night in Bergamo City

IMG_9253.JPG

 

Durante una lezione poco interessante in università di qualche giorno fa, alle mie due compagne di università è venuta l’idea di fare una specie di pigiama party a casa di una di loro a Bergamo. Così lunedì, dopo le lezioni lo abbiamo fatto… Beh io sono una pendolare… ma loro… loro sono super pendolari! Esperte di tutte le linee e orari che percorrono sia Bergamo che Milano..
La sera abbiamo cenato, fatto foto stupide e riso un sacco 😊
Il giorno dopo nonostante la leggera pioggia ne abbiamo approfittato della mattina per visita la città di Bergamo🏤

 

My Host Family visiting Milan ❤️

Ciaoo a tutti, come vi avevo già anticipato in un post precedente, la mia hostfamily è venuta a visitarci a Milano, lo scorso mese. 😀
Per l’occasione eravamo indecisi tra una cena fuori al ristorante oppure una cena a casa. Abbiamo optato per la cena intima a casa, così i bambini potevano giocare tranquilli e noi chiacchierare indisturbati 😊
È stato molto bello vedere insieme la mia famiglia e la famiglia americana parlarsi come se si conoscessero da una vita ☺️
Le mie bambine sono state dolcissime, ci hanno dato tanti abbracci e baci, abbiamo giocato a nascondino, letto delle favole in italiano e ci siamo coccolate… Mi sono mancate davvero tanto, ho passato insieme a loro un anno bellissimo, dove ho insegnato tante cose a loro, e altrettanto loro a me. Mi ricordo ancora le prime pappe della piccola Emma, e le prime letture la sera per Sienna… Ricordo ancora i bagnetti, vasche piene di schiuma, di giocattoli e tante risate.. Spesso ci piaceva cantare durante il bagnetto, canzoni italiane che amavano ascoltare in machina nel tragitto casa-scuola-casa… Quanti bei ricordi..
In una sera ho rivissuto tutti i bei momenti passati insieme alle mie bimbe e alla mia hostfamily… È stata una serata piena di emozioni, bellissime sensazioni….❤️

Family
Da sx: mamma, papà, Gabriele (fratellino), io, Sienna, hostmom, hostdad ed Emma

In love with my girls ❤️

Correva l’anno 2012 quando a settembre vidi per la prima volta le mie bimbe, Sienna ed Emma rispettivamente 2,7 anni e 7 mesi.
L’11 settembre 2014 ho fatto un anno da quando sono tornata a casa, e in tale occasione la mia Host Family sono venuti a Milano a trovarmi 😀

IMG_0848.JPG

Trip to Prague ~ Day 2 ~

Sabato mattina, dopo una bella colazione abbonante in albergo, al via con la vita da turista! 
Lunghe camminate, tantissime foto, molte schifezze mangiate e baci rubati 😛

Dopo un bel pranzetto nella piazza centrale di Praga, a base del famoso prosciugo di Praga, ci dirigiamo sul lungo fiume, la Moldava. Camminando tra un negozietto e l’altro, scopriamo l’esistenza dell’Ice Pub di Praga 😀 Non abbiamo esitato molto e ci siamo fiondati dentro! Il costo dell’entrata prevede il pagamento di 200 corone ceche ossia 7,30€, incluso di Drink.
Ci hanno coperto con queste spesse mantelle e  muniti di guanti siamo entrati. Piccolino, ma accogliente ( per quanto può essere un luogo sotto zero), e a ritmo di musica abbiamo ammirato le sculture in ghiaccio ed il simpatico bancone del bar 😀 Bicchieri rigorosamente di ghiaccio…. brrr che freddo

Dopo quest’esperienza singolare, abbiamo assistito alla parata del Carnevale di Praga, tanti carri, tanta gente, tanta musica, e ancora più voglia di divertirsi 😀
La sera l’abbiamo passata alla discoteca Karlovy Lazne, a 5 piani. Molto carine le varie salette, tanti colori, e simpatica la trasformazione delle vecchie piscine di quel palazzo in sale da discoteca 😀 Assolutamente da provare!

Ice pub

Trip to Prague ~ Day 1 ~

PicMonkey Collage

Il 21 Gennaio io e il mio ragazzo abbiamo festeggiato due anni da quando stiamo insieme , ( di cui uno a distanza ), e abbiamo deciso di festeggiarlo con un weekend a Praga 😀 A parte la destinazione e i giorni non sapevo nulla, aveva organizzato tutto a sorpresa il mio ragazzo.
All’arrivo a Praga mentre io cercavo le indicazioni per la metropolitana, ci ferma un ragazzo molto elegante e dà la mano al mio ragazzo, io confusa, li guardo allibita entrambi, fino a quando lo sconosciuto si presenta: ” Mi chiamo Michael e sarò il vostro autista privato” .
Saliamo sull’auto, e iniziamo a osservare tutto il paesaggio intorno… tra una chiacchiera e l’altra a un certo punto sentiamo una botta fortissima, ho tirato un urlo e avevo il cuore a mille!. OK Cristina, stai tranquilla è solo una ruota scoppiata del camion che è appena passato. Neanche il tempo 5 min e davanti a noi avviene un incidente tra due macchine! Beeeenee! Iniziamo molto bene questa Fuga d’amore!
E per fortuna le cose negative si sono fermate li… 

Arrivati in albergo, ho scoperto cosa nascondeva il mio ragazzo da due mesi! Una suite di un albergo a 4 stelle, con un design molto moderno, idromassaggio e una colazione divina!!!!
Ecco volevo restare li per sempre!

20140509-153103.jpg