Thanksgiving: Idee attività per bambini

Ciao a tutti!
Ed ecco che il giorno del Ringraziamento è alle porte. Come ogni anno, Thanksgiving si festeggia il 4^ giovedì del mese di Novembre. È una delle festività più importante negli Stati Uniti, la quale riunisce a tavola intere famiglie. Quest’anno verrà festeggiato il 28 Novembre. La tradizione vuole che il piatto principale sia il Tacchino, accompagnato da patate, e altre buone pietanze.
Tante scuole sono chiuse alcuni giorni precedenti al giorno di ringraziamento, e passando più tempo del solito con i bambini bisogna trovare delle attività per tenerli impegnati e perché non farli sentire più coinvolti e partecipi a questa festività .

~ Tacchini personalizzati 😀 ETÀ: 0 – 5 anni
Molto facili da fare e a costo zero, la maggior parte del l’occorrente lo si trova facilmente in casa 😉

20131119-194508.jpg

– Per i dettagli sul procedimento dei vari tacchini : CLICCA QUI

~ Attività varie: di gruppo, all’aperto, in cucina, decorative ect ETÀ 0 – 10 anni

20131119-195620.jpg
-> per il link di collegamento CLICCARE QUI

~ Da stampare (gratis): indicati per bambini in età prescolare e scolare, in quanto molte attività prevedono la ricalcatura di determinate parola legate alla festività, di collegamento, disegno, scrittura ect.. Sono divertenti e creativi 😉

20131119-201910.jpg
-> CLICCA QUI per scoprire tutte le attività da stampare

Tante attività per tenere impegnati i bambini, facilitarvi il lavoro e fare felici bambini e genitori 😉

Annunci

Black Friday

Google Usa 22 Novembre 2012

Ciaoo a tutti!!
Thanksgiving e’ andato come previsto: Cenone, circo e shopping notturno!
Dopo il circo verso le 21.30 ci siamo avviate ( io e Pati) verso Orlando, per essere li’ un ‘ora dopo… le strade intorno all’outlet erano in tilt, c’erano macchine dappertutto e faceva anche piu’ freddo del solito. Dopo una 15ina di minuti abbiamo trovato un buco di parcheggio sul marciapede fuori dal parcheggio ufficiale…

Non ho comprato tante cose a causa delle lunghissime code alle casse, ma quelle poche cose li ho presi a prezzi veramente stracciati.
Siccome Natale/Capodanno lo passero’ nella gelida New York con la mia host family e il mio ragazzo ( ♥) ho preso le Timberland. Ho optato per modelli piu’ particolari, e le mie le ho pagate 66$ (ossia 51 €) e quelle del mio ragazzo 77$ ( 60€)… grazie al 40% di sconto prevvisto appunto per il Black Friday. Ed e’ roba da pazzi pensare che a Milano te le fanno pagare sui 200€ –> 260$!!!! O.O

Poi ho preso dei guantini per il mio fratellino smpre della Timberland con il 40% di sconto.
Alle 2.20 di notte mi sono messa in fila da Tommy Hilfiger Kids per pagare i regali che ho preso per le mie due bimbe, dopo ben 30 min sono riuscita ad uscire dal negozio… ma soddisfatta dei miei acquisti 😀
E io che pensavo che le mamme sarebbero state a casa ad accudire i propri pargoli mi sbagliavo di grosso, perche’ i pargoli se li sono portati dietro, con tanto di passeggini, valigie, e munite di centinaia e centinaia di coupon ( si perche qui i coupon vanno alla grande).


In molti negozi si sono persino create le file fuori per entrare tipo da Kate Spade e Uggs.

20121128-081731.jpg

20121128-081810.jpg20121128-081837.jpg

20121128-081901.jpg

Thanksgiving in casa B

Ecco qua alcune cose mangiate a Thanksgiving.
Oltre a queste cose c’era anche la torta di zucche, che sinceramente nn mi e’ piaciuta.

Tacchino mezzo cotto


Sweet Potatoes


Apple Cake

Searata al Circo Italiano:

IMG_8816 IMG_8894IMG_8902IMG_8921IMG_8917

Thanksgiving in arrivo…

Ciaooo a tutti!!
Oggi e’ il giorno PRIMA di ThanksGiving (Giorno del Ringraziamento) che  si festeggia ogni anno il quarto giovedi di Novembre.
Noi festeggeremo con un bel pranzone  con tanto di tipico Tacchino (poveri tacchini chissa’ quanti verranno uccisi oggi 😦 ), patate, contorni e torta. Per poi passare la serata al circo. Un circo tral’altro italiano, che io dico con tutti i favolosi circhi americani che ci sono.. va beh! A Ogni modo e’ un’idea carina per passare la serata in famiglia 😀
Ma non finira’ qui la mia serata, perche’ dopo il circo io e Pati ( l’altra aupair italiana) abbiamo deciso di fare una pazzia: Shopping Notturno!
Ma prima vi dico da dove arriva quest’idea
Praticamente questa settimana in America c’e’ il Black Friday (una volta all’anno), ossia il venerdi dopo Thanksgiving in cui c’e’ lo shopping SFRENATO, quello Vero!!
La gente impazzisce perche’ tutti i negozi (abbigliamento, elettronica, giocattoli, ect) dal primo all’ultimo fanno tipo Svendita tutto a prezzi stracciati! Quindi questo vuoldire: massa di gente, spintoni, file e file…! La mia hostmum mi ha detto che anche se si fanno grandi affari e’ una cosa da pazzi dove tutti litigano e ci sono stati anche dei morti… Al che’ mi sono un po’ documentata.. e su youtube ci sono tantissimi video ma questo non e’ un buon motivo per scoraggiarmi!
Molti negozi e centri commerciali sono aperti anche la notte, e quindi noi abbiamo deciso di andare all’outlet (di cui vi ho parlato in un’altro post) a Orlando che apre a mezzanotte! Cosi’ la giornata di Venerdi la si potra’ dedicare ai centri commerciali della zona 🙂

Il meeting e’ stato un disastro o meglio non c’e’ stato proprio.. a quanto pare tutte le famiglie erano impegnate in altro 😦